Ascolta il podcast

Polesine Gol

Juve “6 GRANDE”, Adriese 6 SALVA; Clodiense Ok play off

Juve “6 GRANDE”, Adriese 6 SALVA; Clodiense Ok play off

23 Mag 2017 - Google+
Parte delle immagini pubblicate sono tratte da internet e quindi di pubblico dominio: nel caso avessimo pubblicato inavvertitamente immagini protette da copyright siamo pronti a rimuoverle dietro segnalazione.

Doppio Jack di cuori Marangon + Cesca-gol ( perciò in cover) e l’Adriese di GL Mattiazzi si salva in Serie D.
Si chiude con questa ultima nostra puntata stagionale anche tutto il post season della stagione 2016-17 in Serie D.
Fermo restando che per parte nostra , come abbiamo voluto fare da anni, con questa nostra rubrica settimanale tra Delta Radio & Dintorni, abbiamo voluto fare focus al martedì perché più completo di dati sui protagonisti domenicali ( dai nomi degli allenatori a quelli dei goleador etc). Sperando di aver fatto cosa gradita e utile…arrivederci al prossimo anno!
Intanto ecco cosa ci ha raccontato il pallone nell’ultima giornata dai campi Play Off/ Play Out.
E così, partendo dalle polesane, possiamo dire che se il Delta Rovigo di mr Parlato si è fermato a Imola, da polesani bisogna essere contenti perché al Bettinazzi , in cronaca diretta radiofonica per Delta Radio, ho visto salvarsi l’Adriese di mr Mattiazzi che ha mandato all’inferno la retrocessa Ribelle di mr Groppi.
In una domenica da Grande Festa Juventus cui bisogna dice “Chapeau, 6 Grande” , cari bianconeri state …Allegri, perché il proverbio dice che non c’è il due senza il tre/triplete, ovviamente Real Madrid permettendo in Champions.
E di festa in festa segnaliamo quella della Spal in Serie A  ( vedi in calce Pensierino Finale & Curiosità) e la vittoria di fine stagione per la Spal vs Bari per 2-1 con doppietta di Zigo-gol Zigoni, bomber nel nome del padre.
Intanto noi , ricordiamo l’esordio dell’assistente badiese Luigi Rossi a fianco dell’arbitro che ha diretto Udinese – Sampdoria, mentre a livello veneto rendiamo onore al Chievo che ha fatto soffrire la Roma prima di perdere 3-5.
Come ricordiamo in ritorno in campo con l’Inter del ‘ragazzo deltino’ Davide Santon al posto di Murillo , dal 23’ pt, con i nerazzurri di mr Vecchi poi winners 3-1 all’Olimpico vs la Lazio di Simone Inzaghi
Tutto questo ovviamente aspettando buone nuove anche dalla Serie B, cioè dalla sfida Cittadella – Carpi , mentre in Lega Pro registriamo il pareggio 1-1 tra Forlì e Fano, nella gara 1 dei play out che vede il polesano Pietro Menegatti tra i pali dell’Alma Juve Fano.
Se poi il Mestre di bomber Dario Sottovia andasse avanti nella corsa al titolo nazionale della Serie D, ( battendo mercoledì prossimo il Monza) , beh sarebbe una bella notizia per i lagunari.
Nel mentre  a livello di playoff segnaliamo il pari 1-1 dts tra Triestina e Virtus Vecomp VR
che manda avanti gli alabardati di mr Andreucci, mentre mister Gigi Fresco dovrà riprovarci l’anno prossimo. A livello Play out segnaliamo invece la retrocessione del Vigasio che ha solo pareggiato 0-0 anche dts in casa del Calvi Noale di bomber Guccione quindi rimasto in Serie D.

Tra chi invece alimenta speranza di ‘promozione’ segnaliamo la Clodiense di mr De Mozzi che nei play off dell’ECCELLENZA in Piemonte ha sbancato Tortona per 2-0 , facendo un bel passo avanti per il salto di categoria. Questo grazie alle reti al 26’ pt Abcha e 17’ st Cacurio, che peraltro si era fatto parare un rigore.
Scendendo in PRIMA CATEGORIA da segnalare lo scoppiettante derby Play Off tra Solesinese e Monselice, con gli ospiti che hanno colpito due legni con Davide Zuin, mentre la squadra di mr Paolo Borotto ha concretizzato il 3 0 con la doppietta evergreen di Luigi Iorio e sigillo finale di Nordio su rigore.
Con riferimento ai Play out invece è retrocessione per il San Giorgio in Bosco che in casa ha perso 2-0 contro Azzurra Due Carrare di mr Ottolitri, fermandosi alla traversa piena  colpita nel finale da bomber Samir Hannioui.
Da segnalare altresì la retrocessione patita dal Papozze di mr Sergio Andrea Casilli , sconfitto 3-1 in trasferta vs Atletico Conselve di mr Bonazzoli che invece resta in Prima categoria.
A questo punto tralasciando di segnalavi i tanti passaggi di panchine da una società all’altra ( meglio aspettare la ufficialità post giugno e  la nuova stagione agonistica), , ricordiamo che in SECONDA CATEGORIA era in programma la sfida Play off tra il Frassinelle di mr Tamascelli e la Turchese di mr Fusetto. Ebbene hanno vinto gli ospiti per 1-0 con match winner  Greggio al 44’ del pt , con i turchi che a ‘ottomani’ hanno portato in trionfo mister Christian Fusetto profeta in patria.
Praticamente come è successo per mister Matteo Desiderati col suo Salara salvo ai Play out avendo vinto 1-0 in casa Junior Anguillara grazie a match winner Mazzucco al 44’ st.

Con riferimento ad altri risultati veneti, per la serie Delta Radio & Dintorni,  facciamo focus sulla Prima categoria segnalando nei Play off Carmenta vs Union RSV 2-1 ; Caerano vs Cavarzano Oltr. 3-0; Miranese vs Marcon 1-0; Campodoro Limena – Rubano 1-0 ; Piombinese vs Torreselle 1-1 ; Union Ezzelina vs San Floriano 3-0 ; San Martino Colle vs Fulgor Trevigiano 2-1. ,

Infine a chiusura di questa nostra ultima panoramica stagione 2016/17, segnaliamo che per la corsa al titolo regionale la Vigolimenese ha sbancato per 3-1 il campo di Noventa di Piave.
Mente , per la serie Memoria & futuro , vi rimandiamo alla nostra consueta appendice “Pensierino Finale & Curiosità” dove vi proponiamo entrambi i tabellini delle sfide che hanno visto in campo, in Serie D, le due polesane e che, visto i risultati , si ritroveranno di fronte nella nuova stagione agonistica post summertime.

PENSIERINO FINALE & CURIOSITA’/ LA SPAL IN SERIE A TRA MEMORIA & FUTURO … COME I TABELLINI LAST MATCH DELL’ADRIESE E DELTA ROVIGO

PRIMO FLASH/ Abbiamo scritto più sopra del ritorno della Spal in Serie A e dell’ultima vittoria stagionale per 2-1 della Spal vs Bari con doppietta di Zigo-gol Zigoni.
Ebbene , per la serie Memoria & futuro ricordiamo che i biancazzurri sono risaliti in Serie A dopo 49 anni, come ben spiega il QS diretto da Corrado Piffanelli che da questa settimana e per 16 puntate racconta con la firma autorevole di Mauro Malaguti , penna storica de Il Resto del Carlino Ferrara.
Davvero una bel servizio giornalistico, quello di raccontare in un lungo viaggio a puntate tutta la Grande Storia della Spal di Paolo Mazza e dei “16 Migliori Anni della sua Vita”, praticamente quante sono state le stagioni dei biancazzurri in Serie A, con –recita il sottotitolo del QS -  “Aneddoti, Risultati, Protagonisti, e foto d’epoca; un viaggio di emozioni”.

SECONDO FLASH / TABELLINO E PAGELLE  LAST MATCH 2916/17 DI ADRIESE E DELTA CALCIO ROVIGO

IMOLESE-DELTA ROVIGO 1-0  ( di Luca Crepaldi by Il Gazzettino, 22.05.2017)
Reti: st 48’ Ambrosini (rig). ( Last Match Play Off, l’Imolese ‘verso’ la Serie C)

IMOLESE (4-3-2-1): Stancampiano 7; Testoni 6, Bertoli 6,5, Bettati 5,5, Boccardi 5,5; Selvatico 6,5 (st 50’ S. Ferretti sv), Monacizzo 5 (st 14’ Olivieri 5,5), Borgobello 6; Buda 5 (st 31’ Saporetti 6), Longobardi 6, Ambrosini 6,5. All.: Baldini.
DELTA ROVIGO (4-3-1-2): Boccanera 6; Mboup 6,5 (st 1’ Dionisi 6,5), Tarantino 6,5, Sentinelli 6,5, Fabbri 6; Miotto 6,5, Nichele 6,5 (st 36’ Oliveira sv), Ilari 6,5 (st 49’ Zubin sv); De Anna 6; Ferrari 6,5, Alessandro 6. All.: Parlato.
Arbitro: Michele Giordano di Novara (Grasso-Bovini) 6,5.
Note. Ammoniti: Olivieri, S. Ferretti; Miotto,
Nichele. Angoli: 6-5. Recupero: 2+4
(+2). Spettatori: 550 circa. Incasso: non comunicato. Tempo: sereno, leggermente
ventilato, 25°.

TABELLINO E PAGELLE ( di Guido Fraccon , by Il Gazzettino, 22.05.2017)
ADRIESE-RIBELLE 3-1 ( Adriese ‘salva’ resta in Serie D)
GOL: pt. 13’ Marangon, 38’ Cesca; 28’ st. Bernacci, 40’ Marangon
ADRIESE: Milan 6.5, Bonilla 7, De Gregorio 7 (34’ st. De Crescenzo 6.5), Arvia 6.5, Ballarin 7, Colman Castro 7, Matei 6.5, Lestani 6.5 (45’ Castellan sv), Cesca 8.5, Marangon 8.5, Marcandella 6,.5 (34’ Dall’Ara 6.5). All: Mattiazzi.
RIBELLE: Donini 5.5, Alberighi 5.5, Lo Russo 5.5, Dall’Ara 5.5 (19’ Mancini 5.5), Piscopo 5, Perini 5.5, Seck 5.5 (7’ st. Rufini 5.5 ), Bisoli 6, Bernacci 6.5, Orlandi 6.5, Rizzitelli 6 (34’ st. Federico 5.5) All: . Groppi.
ARBITRO: Fontani di Siena, 6.5.
NOTE: Spettatori 500 circa. Ammonito: Dall’Ara (R), Lestani, Colman Castro, Rizzitelli, MIlan, Bisoli. Lo Russo. Espulso al 37’ st. il tecnico ospite Groppi. Recupero: pt.2’; st.5’.

( Sergio Sottovia )


Lascia il tuo commento cliccando qui!

0 Commenti

Lascia il tuo commento!

Rimani aggiornato sui commenti di questo articolo

Scegli la tua immagine: