Wednesday 20 January

Home / Polesine Gol / Già OK …VAR-Rizzoli, Thiago Motta, Lazzari, Marangon-GOL

Già OK …VAR-Rizzoli, Thiago Motta, Lazzari, Marangon-GOL

12 Settembre 2017
Commenti 0
Visite 806
9685e9e8b125c724317fc51d526913d7.jpg
Calcio Dilettanti e nuova numerazione giocatori Este

Partiti tutti i Campionati Veneti, dalla Eccellenza alla Seconda categoria compresa.
E quindi anche le nostre …Storie di vita e di Sport che non possono prescindere dai risultati del campo. Ma che diventano analisi ‘comparate’ anche sulla base degli specifici focus sui ‘Quotidiani’ del lunedì, oltre che sulla base delle esternazioni personalizzate sui vari siti internet e sui social.
Tutto questo metabolizzato per darvi questa rubrica Polesine Gol ogni martedì, per la serie Delta radio & Dintorni, ben sapendo che con l’avvento dello ‘streaming’ il nostro ‘piccolo mondo antico’ è ormai diventato …villaggio globale.
Anche per questo onoriamo innanzitutto Manuel Lazzari perché è una meravigliosa ‘favola’ che si è avverata nel Mondo del Calcio, considerando che l’ho visto giocare nel Delta Porto Tolle assieme al golden boy Giacomo Marangon appena 4 anni fa e che adesso gioca in Serie A con la Spal.
Una storia che merita in Appendice il nostro “Pensierino Finale & Curiosità” come quella di Thiago Motta ‘Made in Polesine’ e leader col PSG in Ligue1, come quella di …Giacomo ‘the artist’ Marangon, come quella di Bibiana ‘referee’ Steinhaus in Germany, come quella di Nicola ‘designatore’ Rizzoli questa settimana ospite della Domenica Sportiva a parlare di V.A.R…iazioni sul tema arbitri e verità decisionali sul campo.
 
Tutto questo in una domenica che ha visto il ‘ragazzo del Delta Po’ Giacomo Marangon ‘inventarsi’ come sempre un gol pro Adriese a filo d’erba, mentre a San Siro il suo ex compagno di squadra Manuel Lazzari meritava applausi da protagonista con la Spal vs l’Inter di Spalletti.
E mentre in Francia si confermava il ta-lento Thiago Motta , mediano mixed Brazil & Made in Polesine e capitano del PSG anche domenica nel 5-1 vinto dal team di Neymar & Mbappe vs Metz, ma con ‘doppietta di Cavani e ancora una volta orfano di Verratti.
Con il PSG sempre più leader a punteggio pieno in Ligue1 dopo le prima 5 giornate, mentre si stacca il Monaco sconfitto seccamente 4-0 a Nizza.
Insomma Thiago Motta è considerato ‘titolare’ dal suo mister Emery che spesso lo ‘risparmia’ negli ultimi 20 minuti per farlo ripartire titolare la settimana successiva.

Piuttosto , e visto che sono iniziati tutti i Campionati Veneti, questa settimana sono andato al raduno degli arbitri A.I.A. di Rovigo, giusto per capire tutto sulla famosa ‘Circolare 1”  e relative interpretazioni/attuazioni sul campo da parte degli arbitri.
Un mondo importante quello arbitrale e bene ha fatto la Domenica Sportiva ad invitare come ospite il ‘nuovo designatore’ nazionale Nicola Rizzoli.
E così Rizzoli ha parlato ‘new deal’ targato AIA nazionale e del VAR, praticamente il nuovo ‘assistente tecnico’ degli arbitri in tutti i campi professionistici italiani, mentre in Germania il new deal di Hellmut Krup ha ‘centralizzato’ la VAR e questa domenica nel match Herta Berlino vs Werder Brema ha ‘lanciato’ come prima donna arbitro nella Bundesliga la 38enne poliziotta Bibiana Steinhaus.
Per parte nostra polesana ricordiamo che ieri sera a Cittadella nel posticipo di Serie B allo stadio ‘Tombolato’ arbitrato da Serra di Torino, gli assistenti erano Villa di Rimini e Galetto di Rovigo che sabato ho salutato al già citato primo raduno AIA di Rovigo.
A completamento del nostro consueto ‘girotondo intorno al mondo calcio’  ricordiamo che ieri a Padova ci sono stati i funerali dell’indimenticato Humberto Rosa protagonista del Grande Padova di paron Rocco e tra l’altro allenatore del San Donà nell’anno in cui ha giocato da attaccante Silvano Cester il ‘contarinante’.

DETTO QUESTO … adesso ‘pronti via’ considerando che questa settimana sono partiti anche tutti i Campionati Veneti, dalla Eccellenza fino alla Seconda categoria, dove sono facoltativi i ‘numeri liberi’ sulle maglie dei giocatori ( vedi perciò in foto cover i giocatori dell’Este al Bettinazzi vs Adriese).
Nel mentre in SERIE D, già al secondo turno, c’è stato il riscatto di entrambe le polesane, visto che l’Adriese di mr GL Mattiazzi ha vinto il derby vs l’Este di Michele Florindo per 2-0, grazie alle reti di Stefano Bellemo e Giacomo Marangon, una per tempo, mentre per i padovani soltanto Rondon si è fatto ‘vedere’ ma solo su calci di punizione dalla lunga distanza.
Bene anche il Delta Porto Totte di mr Oscar Cavallari che è andato a sbancare Abano per 2-0 grazie alle reti di Pasi e Taviani, sempre una per tempo.
Tutto questo nel Girone D, con le padovane che hanno conquistato soltanto un punto grazie al pareggio del Campodarsego in laguna.
Cioè Clodiense – Campodarsego 1-1 , vantaggio padovano con Raddrezza e pareggio ospite con la punizione di Baido su cui il portiere Cazzaro ha qualche colpa. Per il resto un palo per parte: prima Baido per i locali , poi Aliù per gli ospiti.
In un girone che vede in testa e in tandem a punteggio pieno il Belluno e la Virtus Vecomp VR, perché hanno vinto rispettivamente 4-1 vs Legnago Salus  e poi 2-0 vs Calvi Noale.

A quota 4 invece, oltre alla Clodiense e al Campodarsego , anche un terzetto di squadre che potrebbero essere protagoniste.
Innanzitutto il Cjarlins Muzane che nell’anticipo di sabato ha vinto 2-0 sul Mantova, e poi l’Arzignano che in trasferta ha maramaldeggiato 4-1 in casa dell’Ambrosiana, mentre la Liventina ha vinto di misura 1-0 a Montebelluna.
Nella pancia molle della classifica, nel sestetto ‘altalenante’ che comprende le già citate Adriese, Delta PT, Legnago e Calvi Noale, troviamo anche il Tamai perché winner 3-1 su Union Feltre, che all’esordio in campionato aveva vinto contro l’Adriese.

Passando al campionato di ECCELLENZA, nel Girone B è partita col piede giusto la polesana Porto Viro di mr Pino Augusti, winner 2-1 in trasferta vs Cornuda Crocetta grazie alle reti in sorpasso segnate da Poncina-rigore e Zanellato.
Tra le padovane da segnalare il pari casalingo a reti bianche del Pozzonovo di mr Massimiliano Sabbadin contro il Bardolino di mr Fattori, mentre nel derby padovano tra il Saonara Villatora di mr Mazzucato e la Piovese di mr Perrone hanno vinto i locali per 1-0 con Rampazzo match winner.
Per le atre padovane solo due pareggi: il Borgoricco di mr Ferrulli fa 1-1 a Martellago mentre la Vigontina San Paolo di mr Camparmò ha pareggiato in bianco in casa del Montecchio Maggiore.
Da segnalare a completamento, che all’esordio hanno invece vinto l’Eclisse per 2-1 vs Union QDP , poi il Vittorio Falmec per 1-0 in casa del Sandonà, infine Liapiave per 1-0 vs Sedico San Giorgio.
Senza infamia e senza lode i seguenti pareggi: Istrana – Union Pro 1-1 e Nervesa- Giorgione 1-1.
Quest’anno in PROMOZIONE le due polesane giocano in gironi diversi. E allora il Loreo di mr Nico Moretti ha impattato 2-2 all’esordio casalingo vs Trebaseleghe ( si è giocato però allo stadio ‘Bressan’ di Adria), rimontando peraltro due volte con Pittaluga e Boscolo Gioachina. Poi però la maggior spinta finale non si è concretizzata in zona gol.
Questo nel GIRONE C, dove in testa c’è un quintetto come ovviamente in coda per effetto dei seguenti risultati: Azzurra Due Carrare – Vigolimenese 1-2; Dolo – S.M. Luparense 0-1; Favaro – Robeganese Salzano 1-0; Maerne – Arcella 0-1; Pro Venezia – Torre 0-1.
Mentre questi sono le partite  finite in parità: Albignasego – Spinea 2-2; Solesinese – Graticolato 0-0 oltre ovviamente al già citato match tra Loreo e Trebaseleghe.
Più scoppiettante il GIRONE A, dove il Badia Polesine di mr Susto ha perso 1-0 in casa dell’Oppeano. In un girone veronese dove il San Giovanni Lupatoto è partito alla grande rifilando quaterna secca al Povegliano VR.
Di misura invece le vittorie del Croz Zai vs Lugagnano e dell’ Alba Borgo Roma vs Seraticense, entrambe 1-0 per le squadre locali.
Tre pari e patta nelle altre seguenti partite: Aurora Cavalponica – Albaronco 1-1; Castelbaldo Masi – Cadidavid 2-2; Garda – Montebaldina altrettanto 2-2.
Come si vede la ‘suddivisione’ delle squadre nei vari Gironi dei Campionati di Promozione ci costringono a diversi slalom ‘veloci’, perciò …ci piace citare che il Bonollo Mestrino di mr Brocca nel girone vicentino è partito alla grande , calando il poker 4-1 e in sorpasso nel turno casalingo vs Calidonese. Mentre il Thermal Teolo ha impattato 0-0 in casa del Rosà.

Gol da per tutto in PRIMA CATEGORIA, Girone D, partendo dalla vittoria larga dei Colli Euganei di mr Segato vs Crespino Guarda Veneta di mr Casilli per 4-0 ( doppietta di Baratto) , come peraltro il largo 4-1 ( doppietta di bomber Beccati) del Boara Pisani di mr Encio Gregnanin vs Atletico Conselve di mr Blasta .
All’esordio hanno peraltro vinto anche il Monselice ( 1-0 a Scardovari con match winner Codignola) e la Tagliolese di mr Geminiano Franzoso col 2-1 in trasferta vs La Rocca Monselice grazie alle reti di Bergamin e Ferro che hanno confezionato  il doppio vantaggio mentre per i locali ha segnato Favaro-rigore soltanto all’86’.
Pareggio invece 1-1 per la polesana Fiessese di mr MarcoTrambaioli ( gol Masin 32’ pt) in casa della Bassa Padovana di mr Enrico Resini ( gol Kaffo al 15’ st) ; peccato che nel finale Aggio si sia fatto parare il rigore che valeva la vittoria per gli ospiti.
A completamento segnaliamo i seguenti altri risultati: Cavarzere – Aur. Legnaro 0-1; Due Stelle – Stroppare 1-1; Pontecorr – Maserà 0-1.

Ma questa settimana è partita anche la SECONDA CATEGORIA , e perciò vale la pena di sottolineare nel Girone H alcune buone partenze con lo stesso risultato ma senza nessuna ‘doppietta’: vedi Baricetta – Villanovese 1-3; Beverare – Union Vis 1-3; Canalbianco ACV – Papozze 3-1 oltre alla larga vittoria del Medio Polesine per 4-2 a Cà Emo.
Unico pareggio di giornata l’1-1 tra Boara Polesine e Bosaro, con i locali che hanno agganciato il pari con Calignano nei tempi di recupero.

Di misura invece le seguenti altre tre vittorie di questo girone e tutte con lo stesso identico risultato: Frassinelle- Grignano 2-1; Granzette - Pettorazza 2-1; Turchese - Salara 2-1.

PERO’ è stata una domenica nella quale hanno scaldato i motori anche le squadre della TERZA CATEGORIA – ROVIGO, che si sono affrontate nella COPPA POLESINE.
Praticamente l’esordio ufficiale da ‘matricole’ in questa stagione per alcune squadre.
Tra queste era attesa il ‘nuovo team’ Rovigo di mr Mario Loro, che però ha perso 3-2 a Polesine Camerini dove mister Sauro Bellan ha già invece un gruppo ben collaudato.
E’ andato meglio invece all’Altopolesine di mr Ranzi perché da ‘matricola’ ha sbancato la Stientese di mr GM Pellegrini grazie alla doppietta di bomber Danza, mentre il Roverdicrè di mr Genovese ha sbancato per 3-0 il campo del Buso, così come ha fatto l’Anguillara di mr Bazzan winner 3-0 in trasferta nel derby vs Union San Martino di mr Mauro Bertipaglia.

Detto che nella stracittadina tra San Pio X e Duomo è finita a reti bianche, va sottolineato la larga vittoria del Pontecchio di mr Filippi a Polesella , secco 5-0 con splendida tripletta di bomber Milan nell’anticipo di sabato vs la squadra di mr Tosini.

PENSIERINO FINALE & CURIOSITA’/ Su Manuel Lazzari, su Thiago Motta, su Nicola Rizzoli & VAR… con Bibiana Steinhaus ‘prima donna arbitro’ nella Bundesliga.

PRIMO FOCUS/ Chapeau a Manule Lazzari , perché protagonista questa domenica a San Siro contro l’Inter.
Per noi che lo conosciamo , non è stata quindi ‘semplicemente’ una battaglia Spal vs Spalletti dove ha vinto l’Inter con i gol di Mauro ‘bomber’ Icardi e Perisic –eurogol.
Ma è stata anche un evento , dove per Manuel Lazzari nelle pagelle di Mauro ‘reporter’ Malaguti su Il Resto del Carlino – Ferrara è stato scritto quanto segue:<< Manuel Lazzari, 7, 5/ Fa il diavolo a quattro mettendo a soqquadro la fascia sinistra dell’Inter, dove a tratti si porta a spasso Dalbert e Perisic, assieme. Col passare dei minuti invece di rifiatare spinge sempre di più, Si è presentato col turbo nella scala del calcio>>.
E poi il Resto del Carlino- Ferrara ha titolato “Il Personaggio – Il migliore dei biancazzurri” completato da <>.

SECONDO FOCUS/ Sulla home page del PSG si vede esplodere la gioia del tandem-bomber Mbappe & Cavani assistiti dal loro capitano Thiago Motta, l’oriundo italo-brasiliano Made in Polesine che mister Emery continua  a far giocare titolare in continuità.
Basta leggere la formazione Top winner  5-1 anche vs Metz perché punto ‘cardinale’ del team leader e a punteggio pieno dopo 5 partite in Ligue1.
E stasera ci sarà la Champions vs il Celtic, con Thiago Motta che è stato risparmiato nei minuti finali a Metz in Ligue1 perché…giusto così, vista l’età e la necessità di non essere ‘sovraccarico di tossine a smaltire’.

TERZO FOCUS/ Di stampo internazionale anche NICOLA RIZZOLI , bolognese e già arbitro ai Mondiali di Rio de Janeiro, e ora ‘nuovo designatore’ arbitrale che per certi versi ha sposato il Polesine oltre che la nuova progettualità by AIA per lanciare nuove giovani.
Di questo e dell’uso della VAR , lo stesso Nicola Rizzoli ne ha parlato ampiamente nell’ultima Domenica Sportiva.
Una analisi ponderata, visto oltretutto che Nicola Rizzoli ne ha parlato insieme a Marco Tardelli, a Mario Sconcerti e a …HELLMUT KRUG , responsabile della VAR in Germania.
Una location speciale la Germania visto che in Bundesliga questa settimana ha fatto l’esordio assoluto BIBIANA STEINHAUS come ‘prima donna’ nella massima serie tedesca.


( Sergio Sottovia )

Condividi
Commenti
Scrivi il tuo commento
I tuoi dati saranno trattati nel rispetto della privacy.
ISI Cooking
ISI Cooking

Ciambellone ai mirtilli

15-01-2021
Fois Solutions 2.22
FOIS SOLUTIONS 2.22

Foisolutions 2.22 15-01-2021

15-01-2021
Fois Solutions 2.22
FOIS SOLUTIONS 2.22

Foisolutions 2.22 11-12-2020

11-12-2020
ISI Cooking
ISI Cooking

Brasato avvolto nella pancetta con chicchi d'uva e ribes

11-12-2020
ISI Cooking
ISI Cooking

Pasta con fonduta do gorgorzola radicchio e noci

04-12-2020
Fois Solutions 2.22
FOIS SOLUTIONS 2.22

Foisolutions 2.22 15-01-2021

15-01-2021
Polesine Gol
Polesine Gol

Figc Veneto rielegge pres Ruzza; in D l’Adriese sbanca Este

12-01-2021
ISI Cooking
ISI Cooking

Ciambellone ai mirtilli

15-01-2021
Polesine Gol
Polesine Gol

Befana 2021 e Adriese in 10 batte Belluno; rallenty Trento

08-01-2021
ISI Cooking
ISI Cooking

Ciambellone ai mirtilli

15-01-2021
Fois Solutions 2.22
FOIS SOLUTIONS 2.22

Foisolutions 2.22 15-01-2021

15-01-2021
Polesine Gol
Polesine Gol

Figc Veneto rielegge pres Ruzza; in D l’Adriese sbanca Este

12-01-2021
Polesine Gol
Polesine Gol

Befana 2021 e Adriese in 10 batte Belluno; rallenty Trento

08-01-2021
Polesine Gol
Polesine Gol

Trento leader e Buon Natale derby pari Delta PT vs Adriese

25-12-2020