Sunday 17 October

Home / Polesine Gol / Trento leader sbanca DeltaPT; pari tra Adriese e Luparense

Trento leader sbanca DeltaPT; pari tra Adriese e Luparense

23 Febbraio 2021
Commenti 0
Visite 249

Bisogna dire innanzitutto che questa settimana il cielo è diventato sempre più ‘nerazzurro’ a San Siro e in Italia , per l’Inter di mr Conte vincente il derby sui rossoneri del Milan, mentre va segnalata la ‘sconsideratezza’ dei troppi tifosi senza mascherine al di fuori dello stadio perché…non va bene, non va bene per salvarsi dai contagi anti coronavirus.
Insomma, dall’Inter a San Siro nel derby di testa vs Milan, c’è stata la conferma che è da scudetto quasi sicuro, mentre dall’Udinese del polesano mr Luca Gotti col pareggio a Parma dopo il doppio svantaggio c’è stata la conferma che è da …salvezza quasi sicura.
Intanto in scia al terzo posto ha fatto rallenty la Roma che ha solo impattato a reti bianche a Benevento , dopo essere stata  brava in settimana in Europa, dove invece ha perso per 2-1 la Juventus in Portogallo vs Porto e che nel posticipo del lunedì si è subito riscattata salendo al terzo posto per effetto di vittoria 3-0 ( doppietta di CR7 ) vs Crotone ultimo.
Intanto in scia registriamo in tandem vincenti sia l’Atalanta di Gasperini ( secco 4-2 al Napoli di Gattuso ) e la Lazio di mr Simone Inzaghi ( di misura 1-0 vs Sampdoria) .
Passando a zona retrocessione, importante la vittoria per 1-0 del Torino di mr Nicola per 1-0 in trasferta vs Cagliari di mr Di Francesco ( esonerato e già sostituito da mr Semplici) , come la vittoria per 3-0 della Fiorentina di m Prandelli per 3-0 sullo Spezia di mr Italiano.
Ricordato i pareggi salomonici tra Sassuolo e Bologna ( 1-1) e tra Genoa e Hellas Verona ( 2-2) segnaliamo lo scoppiettante pareggio recuperato dall’Udinese di mr Luca Gotti in trasferta a Parma , dove i friulani purtroppo erano andati in doppio svantaggio.
Ma il discorso sull’Udinese ha un senso più panoramico, per il quale vi rimandiamo in calce proponendo il comunicato trasmessoci dalla Polisportiva Borsea in feeling con i bianconeri friulani per quanto riguarda il suo movimento giovanile.
Questo in una settimana i n cui a livello di CACIO a 5 – SERIE A femminile – il Granzette Rovigo ha sfiorato l’impresa perdendo solo 5-4 dalla forte squadra pugliese della Italcave Real Statte.
A questo punto però , continuando a scalare nella nostra panoramica settimanale, ecco in sequenza i nostri flash sugli altri vari campionati.
SERIE B / Un campionato ad andamento yo yo nelle zone alto, dove la capolista Empoli pareggiando 1-1 a Pisa si fa avvicinare a -3 dal Monza che ha vinto per 1-0 a Verona vs Chievo ed ha fatto sorpasso sul Cittadella che invece ha perso malamente 0-3 vs la Reggiana.
Nel mentre in zona Play off registriamo la vittoria per 2-0 della Salernitana per 2-0 ad Ascoli, come peraltro la vittoria del Venezia per 3-2 vs Virtus Entella fanalino di coda.
Si stacca invece la Spal che ha pareggiato 2-2 a Vicenza mentre nel posticipo il Lecce ha vinto nettamente 3-1 vs Cosenza  e poi la Reggina ha vinto 1-0 vs Pordenone.
A completamento con implicazioni Play out segnaliamo i seguenti altri risultati: Brescia – Cremonese 1-2 e Frosinone – Pescara 0-3.
SERIE C / In questa nostra rubrica settimanale è necessaria una premessa per questo campionato di SERIE C , Girone B..
Ed è il fatto che il Padova nel turno infrasettimanale era diventato leader solitario per effetto di vittoria vs Arezzo e concomitante pareggio del SudTirol.
Tanto più che, guarda caso, questa domenica il calendario ha proposto allo stadio Druso di Bolzano, come match clou di giornata, proprio la sfida tra il Sudtirol di mr Vecchi e il Padova di mr Mandorlini in trend positivo da tante partite.
E allo stadio Druso questa domenica il Padova ha impattato 1-1 , mantenendo quindi la sua leadership, mentre in scia è diventato secondo il Modena vincente 4-1 sulla Sambenedettese.
Stesso andamento positivo del Perugia , terzo perché vincente 1-0 in trasferta a Pesaro.
Detto che resta ultimo Arezzo che comunque ha vinto 2-0 sul Matelica, segnaliamo a completamento con implicazioni Play out i seguenti risultati: Fermana – Imolese 2-0, Legnago Salus - Gubbio 1-2, Virtus Vecomp VR – Triestina 2-2 mentre il Mantova ancora in trend negativo ha perso 0-2 vs Fano.
Infine nei posticipi del lunedì il Ravenna ha pareggiato in bianco vs Feralpi Salò , mentre il Cesena ha vinto nettamente 3-0 sul Carpi.
SERIE D / Anche in questo campionato di SERIE D, Girone C, bisogna partire da analoga premessa, visto che in settimana ci sono stati alcuni significativi recuperi con effetto speciale per l’alta classifica.
Così, come per il Padova, anche il Trento di mister Carmine Parlato ha capitalizzato la vittoria infrasettimanale, cioè 2-1 vs Montebelluna, per sprintare solitario in vetta, in un turno infrasettimanale che ha registrato altresì il colpo grosso della Luparense di mr Zanini vincente 1-0 ( match winner Florian) sulla Clodiense Union Chioggia Sottomarina di mr Andreucci.
Ma ci piace sottolineare il ritorno alla vittoria del team Delta Porto Tolle di mr Pagan, bravo a sbancare per 2-0 il campo della Virtus Bolzano.
QUINDI Trento leader solitario già prima del match clou domenicale in trasferta nel delta del PO, in casa di un Delta PT che vale molto di più di quanto certifichi la classifica , visto le tante partite ancora da recuperare .
Con la possibilità per il Trento di mr Carmine Parlato ( perciò in cover) di allungare ancora sulla Manzanese che nell’anticipo del sabato aveva solo pareggiato in bianco a Caldiero Terme, mentre sempre nell’anticipo del sabato registriamo sia la vittoria dell’Este per 2-1 vs Arzignano Chiampo che quella del Cartigliano per 2-0 sul Mestre.
Ripartendo dal match clou di Porto Tolle segnaliamo che è stata domenica favorevole per il Trento vincente 2-1 ( iniziale vantaggio ospite con Aliù, pari polesano su rigore con Cicarevic, poi nella riprega gol by machwinner Ferri Marini) , per di più allungando a + 5 sulla seconda, cioè la Manzanese che invece ha pareggiato 0-0 a Caldiero Terme.
Al terzo posto subito in scia alla Manzanese si ripropone intanto la Clodiense Union Chioggia Sottomarina winner 1-0 in trasferta vs Chions fanalino di coda, oltre tutto in sorpasso sul Belluno che ha solo pareggiato 1-1 in trasferta vs Ambrosiana.
Intanto ha fatto rallenty la Luparense di mr Zanini che ho visto giocare a viso aperto in Polesine allo stadio Bettinazzi contro l’Adriese di mr Mattiazzi, impattando 2-2 sfruttando al meglio due svarioni difensivi dei locali , cioè retropassaggio di Scarparo a favorire il primo gol di Florian , poi fallo da ultimo uomo di Tiozzo, perciò espulso, a propiziare il secondo gol di Santi altro ex granata.
Contro un’Adriese che ha ritrovato il ‘grande’ Jack Marangon che ha propiziato il rigore del primo pareggio calciato da Kabine e poi ha fatto altrettanto in occasione del pareggio 2-2  trasformando il rigore nella ripresa.
Per la verità nella azione conseguente al rigore che si è fatto parare dal bravo portiere Bacchin, che poi ha ribattuto due tiri dello stesso Marangon prima che Kabine calciasse a botta sicura e sulla porta trovasse la respinta con la mano di …perciò espulso, riequilibrando le forze in campo.
Per tutto questo ho raccontato in diretta per Delta Radio una partita ‘scoppiettante’, tanto più che la Luparense ha colpito 3 pali ( due con Servegnini e uno con Forte) e che l’Adriese dopo aver sprecato tre occasioni gol ( 2 Marangon e 1 Scapin) è stata salvata dal suo bravo portiere Marocco che ha parato nel finale un rigore a Fraccaro ( vedi foto relativa).
A completamento e con implicazioni invece Play out segnaliamo i seguenti altri risultati di giornata: Campodarsego – San Giorgio Sedico 0-0, Cjarlins Muzane – Feltre 4-0 (doppietta Butti + Sottovia e Pignat) e Virtus Bolzano – Montebelluna 4-2.
E mercoledì si ritorna in campo nell’ennesimo turno di recupero infrasettimanale…

PENSIERINO FINALE E CURIOSITA’ / GABRIELE GRAVINA RIELETTO PRESIDENTE FIGC COL 73,45% dei VOTI: BATTUTO COSIMO SIBILIA

La tolda di comando della FIGC viaggia all’insegna della continuità. Sì, perché Gabriele Gravina è stato rieletto presidente col 73,45% dei voti battendo lo sfidante Cosimo Sibilia.
Per la cronaca e per la storia va ricordato che spesso i destini della Figc si ‘incrociano’ con l’andamento positivo o negativo della Nazionale Italiana, tant’è che al crollo della nazionale italiana è spesso seguito quello del numero uno di via Allegri a Roma.
Così è successo ad Abete dopo i Mondiali ‘scarsi’ in Sudafrica’ e a Tavecchio dopo addirittura al fallimento alle qualificazioni mondiali. Adesso invece la Nazionale targata Gabriele Gravina e col CT Roberto Mancini è tornata protagonista tra l’entusiasmo dei tifosi.
E anche se adesso in quasi tutto il mondo si gioca a ‘porte chiuse’, si può sperare che negli stadi agli Europei itineranti’ ( si gioca anche in Italia a Roma…) ci possa essere la presenza del pubblico, coronavirus permettendo.
( Sergio Sottovia )

Condividi
Commenti
Scrivi il tuo commento
I tuoi dati saranno trattati nel rispetto della privacy.
Fois Solutions 2.22
FOIS SOLUTIONS 2.22

Fois legal solution 15-10-21

15-10-2021
ISI Cooking
ISI Cooking

Zuppetta autunnale di lenticchie

15-10-2021
ISI Cooking
ISI Cooking

Clafoutis alle mele e vaniglia

08-10-2021
Fois Solutions 2.22
FOIS SOLUTIONS 2.22

Fois legal solutions 2.22 08-10-2021

08-10-2021
La Vostra Voce
La Vostra Voce

Intervista dr Mauro Giuriolo, Pres Banca Adria Colli Euganei

24-09-2021
Passione Classica
Passione Classica

Passione Classica 07-05-2021

07-05-2021
Volontariamente Live
Volontariamente Live

Volontariamente Live 8-04-21

08-04-2021
ISI Cooking
ISI Cooking

Torta alla peschenoci

23-07-2021
Fois Solutions 2.22
FOIS SOLUTIONS 2.22

Foisolutions 2.22 18-06-2021

18-06-2021
La Vostra Voce
La Vostra Voce

Intervista dr Mauro Giuriolo, Pres Banca Adria Colli Euganei

24-09-2021
Fois Solutions 2.22
FOIS SOLUTIONS 2.22

Fois legal solution 15-10-21

15-10-2021
ISI Cooking
ISI Cooking

Zuppetta autunnale di lenticchie

15-10-2021
Polesine Gol
Polesine Gol

Tripletta Adriese 3-0 al Mestre, pari Loreo vs Porto Viro

12-10-2021
ISI Cooking
ISI Cooking

Clafoutis alle mele e vaniglia

08-10-2021
Fois Solutions 2.22
FOIS SOLUTIONS 2.22

Fois legal solutions 2.22 08-10-2021

08-10-2021