Ascolta il podcast

Rosso Blu

Battuto il San Donà con grande fatica

Battuto il San Donà con grande fatica

26 Gen 2013 - Google+
Parte delle immagini pubblicate sono tratte da internet e quindi di pubblico dominio: nel caso avessimo pubblicato inavvertitamente immagini protette da copyright siamo pronti a rimuoverle dietro segnalazione.

Vittoria 19-13 per la Vea Femi Cz Rugby Rovigo Delta nell'ultima giornata del girone di andata del campionato di Eccellenza. I Rossoblu passano subito in vantaggio al 2' con un calcio di Basson e dopo aver subito una meta al 6' minuto reagiscono mettendo a segno altri 2 calci con Basson e nel finale del primo tempo una meta tecnica decretata dall'arbitro Vivarini fa salire i padroni di casa sul 16-7. Il secondo tempo però è una sofferenza continua per i Bersaglieri che sul 19-13 subiscono gli attacchi dei Trevigiani per più di 20 minuti evitando la meta per pochi centimetri in più di un' occasione. Solo allo scadere la difesa rossoblu riesce a liberare e ad uscire dai 22. Man of the match il pilone Otis Lombardi. Nel secondo tempo ha fatto il suo esordio il neo acquisto De Robertis, il pilone argentino che dovrebbe migliorare un reparto che oggi non ha demeritato. La squadra ha faticato ed è sembrata stanca nella ripresa, probabilmente le fatiche di Coppa si sono fatte sentire. Ora arriva un provvidenziale turno di stop per l'impegno della Nazionale Domenica prossima contro la Francia nella prima giornata del 6 Nazioni. Poi prima di ritorno al Battaglini contro gli ultimi in classifica i Crociati Parma allenati da Bordon, oggi sconfitti all'Aquila. Nelle altre partite netta vittoria del Viadana contro La Lazio, stentata del Calvisano a Reggio e sconfitta dei Cavalieri Prato ad opera delle Fiamme Oro Roma. Domani posticipo Mogliano contro Petrarca.


Lascia il tuo commento cliccando qui!

0 Commenti

Lascia il tuo commento!

Rimani aggiornato sui commenti di questo articolo

Scegli la tua immagine: